Diagonal Insertion

Domande, consigli e curiosità  per chi vuole migliorare le proprie conoscenze
Lag
Matricola
Matricola
Messaggi: 9
Iscritto il: mar ago 02, 2016 4:41 pm
Contatta:

Diagonal Insertion

Messaggioda Lag » sab ago 27, 2016 10:46 pm

Ciao ragazzi! Sono sempre quello che disturba per ogni cosa :p
Questa volta volevo parlare della diagonal insertion. Volevo sapere effettivamente e praticamente come fare. Da quanto ho capito serve per prendere un pinky break e controllare la carta/e. Giusto?
Nel libro 'Cardcollege' dicono che bisogna esercitare una linea di forza tra il pollice e l'indice in modo che la carta entri nel mazzo leggermente storta.. ma in che senso? Sinceramente non ho trovato nemmeno video su internet per capirci qualcosa.. sono nelle vostre mani! Grazie e buona serata! :)

Avatar utente
JAQK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun gen 16, 2012 12:28 pm
Località: Chivasso (To)
Contatta:

Re: Diagonal Insertion

Messaggioda JAQK » lun ago 29, 2016 8:32 am

Quando una carta e' in outjog, invece spingerla dentro dritta, spingi di più con l'indice, automaticamente la carta entra storta ed uscirà un angolo nel lato destro. squadrando vai a prendere il break. più facile a farsi che a dirsi!
Andrea Clemente Pancotti
"If I could climax as many times as a Derek Dingle routine I would be a happy man!" Dai Vernon
Web :: Facebook :: Youtube

Lag
Matricola
Matricola
Messaggi: 9
Iscritto il: mar ago 02, 2016 4:41 pm
Contatta:

Re: Diagonal Insertion

Messaggioda Lag » lun ago 29, 2016 3:11 pm

JAQK ha scritto:Quando una carta e' in outjog, invece spingerla dentro dritta, spingi di più con l'indice, automaticamente la carta entra storta ed uscirà un angolo nel lato destro. squadrando vai a prendere il break. più facile a farsi che a dirsi!

Ma spiegarlo nel modo in cui l'hai fatto tu no eh? :p grazie!

Avatar utente
malcolmx82
Studente
Studente
Messaggi: 472
Iscritto il: dom lug 20, 2014 6:57 am
Località: Calcinate (BG)
Contatta:

Re: Diagonal Insertion

Messaggioda malcolmx82 » lun set 12, 2016 11:25 am

Card College è veramente un bel libro perchè Giobbi per spiegare le tecniche descrive ogni singolo movimento nel dettaglio...
il "problema" di studiare dai libri, come comunque è giusto fare, è che per spiegare un qualcosa che nella realtà avviene in un secondo ci vuole una pagina di parole e ci si può perdere...quindi quando si legge la spiegazione di una tecnica bisogna subito metterla in pratica e capirla nel pratico...nella fattispecie Giobbi dice di esercitare una pressione verso il pollice sinistro perchè, per come spiega lui la tecnica (se ricordo bene) dice di tenere il mazzo nella posizione sollevata, quindi con il pollice e l'indice della mano sinistra sui lati corti e l'indice della mano sinistra a sostegno.
mentre la carta è in outjog se con la mano sinistra la infili nel mazzo spingendo verso il pollice il pollice fa da blocco e non consente alla carta di infilarsi bene da quel lato e quindi entra storta..da lì poi prendi il break con il mignolo della mano sinistra.
Magic is unique: the better you get, the less people can see how good you are.

Marco Marzano (che non è l'autore della citazione ma è la mia vera identità :) )


Torna a “Principianti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite